Cerca

Migranti, Salvini: "Fatemi fare il ministro dell'Interno per 6 mesi e vedrete..."

POLITICA
Migranti, Salvini: Fatemi fare il ministro dell'Interno per 6 mesi e vedrete...

(Fotogramma)

"'Abbiamo salvato migliaia di vite e difeso l'Italia' esulta Alfano, parlando di immigrazione e tifando contro Marine Le Pen. Dopo 500.000 sbarchi e 10.000 morti, il genio è pure stato promosso... Fatemi fare il ministro dell'Interno per 6 mesi, e vedremo se per immigrazione e sicurezza non cambia qualcosa! #votosubito". Lo scrive su Fb il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, tornando ad attaccare l'ex ministro dell'Interno oggi responsabile degli Esteri, Angelino Alfano.


"Sciagura Prodi, padre dell'euro e tifoso dell'Unione europea, ha ancora la faccia tosta di parlare: 'Trump e la Le Pen sono pericolosi'. Pericolosi loro? E lui allora cosa sarebbe?", continua poi il leader della Lega in un nuovo post su Facebook. "Liberi, presto, dalla gabbia dell'Euro e dell'Unione Sovietica Europea! Si può fare? Certo. Volere è potere, alla faccia di Prodi e kompagni. P.s. Ma come si fa a votare ancora per questo Pd???", conclude il post Salvini.

"Se fossi premier - ha poi affermato l'europarlamentare ai microfoni di Radio Cusano Campus - chiederei un tavolo a tutti i primi ministri d'Europa per rivedere tutti i trattati, se il tavolo non ci fosse saluteremmo e ringrazieremmo"

"E anche il ruolo della Nato va assolutamente ridiscusso e ripensato - aggiunge il leader del Carroccio -. Un'alleanza difensiva che non ci difende dalle emergenze, che in questo momento sono immigrazione e terrorismo islamico, e invece litiga con la Russia, non ha più senso".

"O queste istituzioni cambiano, e ci metto dentro anche l’Onu che ci costa decine di miliardi per agenzie che invece di aiutare chi dovrebbe essere aiutato aiutano i suoi dirigenti, i suoi funzionari e i suoi dipendenti a far politica. O questi organismi vengono rifondati o non ha senso parteciparvi", conclude Salvini.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.