Cerca

Caso Consip, Renzi: "Basta col buonismo, pronto a chiedere risarcimenti"

POLITICA
Caso Consip, Renzi: Basta col buonismo, pronto a chiedere risarcimenti

(Afp)

"Il tempo del buonismo è finito, ho chiamato un avvocato, sono pronto a chiedere un risarcimento danni a tutti quelli che li hanno combinati. Per me la parte di quello che sta buono e zitto è finita, sono quello che va in tribunale e dice quello che c'è da dire". Lo ha detto Matteo Renzi a Otto e Mezzo sul caso Consip.


"A me possono dire di tutto, ma mi combattano con le armi della politica. Non facciano come i 5 stelle, che dicono cose false. E squallido quello che hanno fatto i 5 stelle sulla rete, si è fatto credere che la sentenza fosse stata già scritta", aggiunge.

Oggi, anche sulla mia pagina Facebook, ho detto che sto dalla parte dei Carabinieri. Se qualcuno ha fatto falsi pagherà, però non mi trascinerà nelle polemiche, io ho servito le istituzioni e credo nelle istituzioni, nei magistrati, nei Carabinieri", dice riferendosi all'inchiesta. "Per me la priorità è dire che ho fiducia nella magistratura, nell'Arma dei carabinieri. Se c'e' stata una falsificazione di prova è una cosa grave, ma non saro' mai uno di quelli che vive di complotti. La verità verrà fuori, aspettiamo".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.