Brutta avventura per Giulia Bongiorno

POLITICA
Brutta avventura per Giulia Bongiorno

(Foto Fotogramma)

Un uomo, ubriaco e mezzo nudo, ha molestato i passanti in strada all'altezza della Basilica di Sant'Andrea delle Fratte in centro a Roma. A segnalare l'accaduto ai vigili urbani è stata la neoministra della Pa, Giulia Bongiorno, che passava da quelle parti. Il fatto è accaduto ieri sera verso le 17.30.


A quanto spiega la polizia locale in una nota, gli agenti del Gssu (Gruppo Sociale Sicurezza Urbana), erano in servizio di pattugliamento nella zona di Piazza di Spagna, quando sono stati attirati da un gruppo di persone in via Capo le Case, che segnalavano la presenza di un individuo pericoloso in prossimità della Basilica di Sant'Andrea delle Fratte.

Giunta sul posto, la pattuglia ha notato un uomo in stato di precario equilibrio e in evidente stato alterato. Mentre gli agenti si dirigevano verso l'uomo, Giulia Bongiorno ha confermato a uno degli agenti intervenuti che la persona in questione era intenta a infastidire i passanti. Il personale, una volta avvicinatosi all'uomo, ha notato che l'uomo mostrava evidenti segni di alterazione derivante da assunzione di sostanze alcoliche.

L'individuo, con accento italiano e privo di documenti, era in preda ad un forte stato di agitazione e lamentava forti dolori allo stomaco e alla gamba. Gli agenti, mentre si adoperavano nel tentativo di calmarlo, hanno chiesto l'immediato intervento dell'autoambulanza che, giunta sul posto, ha provveduto al trasporto della persona presso l'Ospedale S. Spirito per le cure del caso.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.