"Basta bugie", fondazione Soros contro Salvini

POLITICA
Basta bugie, fondazione Soros contro Salvini

(Afp)

George Soros non ha un piano segreto per riempire l'Europa di migranti. Lo dichiara la Open Society Foundations, l'organizzazione filantropica che fa capo al finanziere Usa di origini ungheresi, che chiede al ministro dell'Interno Matteo Salvini di "smetterla di ripetere false affermazioni" in questo senso. In un comunicato, la Open Society Foundations cita le "false affermazioni" fatte da Salvini nel corso del programma 'In Onda' su La7: "Soros vuole riempire l'Italia e l'Europa di migranti" e "vorrebbe che l'Italia diventasse un enorme campo profughi perché gli piacciono gli schiavi".


"Chiediamo al ministro Salvini di smetterla di ripetere queste e altre false affermazioni sul signor Soros e sul lavoro della Open Society Foundation", si legge nel comunicato. "George Soros - prosegue la nota - ritiene che l'Europa abbia bisogno di una soluzione ampia e pan europea per affrontare le migrazioni, compresa la riforma del Regolamento di Dublino III e un aumento degli aiuti per promuovere la democrazia e la prosperità nei Paesi che sono fonte della maggior parte dell'immigrazione verso l'Europa".

La Open Society Foundations, conclude il comunicato, "non fornisce sostegno finanziario alle operazioni di ricerca e soccorso condotte nel Mediterraneo dalle varie ong, anche se lodiamo questi sforzi umanitari".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.