Cerca

"Il 22 partono querele", l'annuncio di Renzi

POLITICA
Il 22 partono querele, l'annuncio di Renzi

Matteo Renzi (FOTOGRAMMA)

"Sono passati cinque anni da quando siamo andati a palazzo Chigi e il quinto anno scadono i termini per le azioni civili, per chiedere i risarcimenti. Sono stato cinque anni buonissimo e ora, scadendo il quinto anno, il 22 febbraio faccio una diretta su Facebook e faccio l'elenco di quelli che querelo e a cui chiedo un sacco di soldi". Lo ha detto Matteo Renzi a San Lazzaro di Savena.


"A partire dal direttore di quel quotidiano che è andato in tv con carta igienica pagheranno caro, pagheranno tutto. Metteremo l'elenco dei risarcimenti on line", ha aggiunto l'ex premier.

Parlando poi delle primarie dem, fatte due volte, "le ho vinte con il 70% e mi hanno fatto la guerra quelli che mi avrebbero dovuto sostene, la terza volta sarebbe stato stalking" ha detto Renzi. "Mi impegno a rispettare le primarie ma chiedo ai candidati di rispettare quello che hanno detto, mai accordi con il M5S - ha aggiunto il senatore del Pd - Io mi fido".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.