Cerca

Di Maio: "Le infrastrutture dobbiamo farle"

POLITICA
Di Maio: Le infrastrutture dobbiamo farle

(Foto Fotogramma)

"Questi sono stati giorni difficili e mi sono ripromesso di non alimentare il dibattito, ma deve essere chiaro che noi le infrastrutture in Italia le dobbiamo fare, grandi medie e piccole, sia digitali che fisiche". Lo ha detto Luigi Di Maio intervenendo al Villaggio Rousseau.
"L'obiettivo del Movimento è dare tranquillità a questo Paese, non dev'essere più creare tensioni", ha continuato il vicepremier aggiungendo: "C'è sempre questo senso di instabilità nel Paese, che a volte viene alimentato anche da esponenti del governo. Se da una parte uno dice 'vediamo chi va fino in fondo, vediamo chi ha la testa più dura', io dico questo è folklore. Adesso pensiamo e lavoriamo sulle cose serie". "Questo governo durerà altri 4 anni", ha ribadito Di Maio affermando: "Un anno è finito e abbiamo portato a casa una buona parte dei 20 punti" del contratto di governo e "la legge anticorruzione"; adesso "la vera sfida è ragionare a 30 anni per questo Paese e cominciare a fare quelle cose che sopravviveranno a questo governo e che magari vedranno i miei figli, i miei nipoti, quelle cose di cui si potrà dire 'beh quel processo l'ha avviato il Movimento 5 Stelle quando stava al governo'".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.