Cerca

La giornata di Vito Bardi

POLITICA
La giornata di Vito Bardi

(Fotogramma)

di Cristiano Fantauzzi


Giornata nel segno della famiglia per il generale Vito Bardi. Il candidato del centrodestra per le elezioni regionali in Basilicata ha scelto di immergersi nel fascino antico di Matera nel giorno in cui i lucani decidono se sarà lui il nuovo presidente del dopo-Pittella, preferendolo a Carlo Trerotola (Pd) e ad Antonio Mattia (M5S).

Nella Capitale europea della Cultura il candidato, voluto da Silvio Berlusconi, per fare filotto a livello locale in tutte le consultazioni più importanti post-4 marzo ha trascorso una giornata in relax con moglie e figli, mentre al quartier generale fissato all'albergo La Primula di Potenza si mettevano a punto gli ultimi dettagli della serata elettorale.

Bardi, che non ha potuto votare perché ancora risulta residente a Napoli, seguirà i primi exit poll, dopo la chiusura delle urne alle 23, dal centro di Filiano. E dovrebbe quindi raggiungere il quartier generale a Potenza solo una volta che i primi dati ufficiali avranno fornito una chiara indicazione dell'esito del voto.

Un appello alla partecipazione al voto poco prima della chiusura dei seggi è quanto si legge in una grafica pubblicata sulla pagina di Vito Bardi. "-1 ora alla chiusura dei seggi - Andiamo a votare", si legge su una foto con sfondo di Matera.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.