Salini porta in Cda nuovo assetto Rai con Matassino Dg

POLITICA
Salini porta in Cda nuovo assetto Rai con Matassino Dg

(di Veronica Marino) - Domani mattina l'ad Rai, Fabrizio Salini, a quanto si apprende, porterà all'attenzione del Cda il nuovo assetto organizzativo aziendale per recepire quanto scritto nel piano industriale. Assetto che, a quanto si apprende, prevede la figura del direttore generale individuato in Alberto Matassino, 53 anni, finora nello staff dell'amministratore delegato.


Matassino, il cui incarico è legato a quello dell'ad Salini, è stato direttore generale della Fandango e Cfo di Fox in Europa e Africa, ed ha alle spalle anche dieci anni alla Ernst & Young. Insomma una esperienza su cui Salini conta molto. La sua idea, infatti, sarebbe quella di avere un valido esecutore della sua strategia con l'obiettivo di far funzionare al meglio i meccanismi della Rai e portare a compimento un piano industriale che ha un impatto importante sulla struttura aziendale e che prevede un processo articolato. In sostanza Matassino non somiglierà ai precedenti Dg che davano la linea strategica, ma sarà al fianco dell'ad per coaudiuvarlo e fornire supporto quotidiano alle nuove strutture.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.