Cerca

"Avete rotto le palle", Salvini risponde ai contestatori

POLITICA
Avete rotto le palle, Salvini risponde ai contestatori

"Avete rotto le palle, la mamma e il papà lo sanno che hanno dei figli maleducati?". Dalla piazza di Perugia Matteo Salvini replica così a chi lo fischia, dal fondo di una piazza piena di suoi fan che cercano di coprire con gli applausi i fischi e i cori di scherno verso il ministro dell'Interno. "Io difendo i comunisti - ironizza poi - come specie in via di estinzione, come i panda e l'orso bruno, vanno difesi, sono pochi e simpatici"."Quando approvavano la Fornero erano nei centri sociali a farsi due canne", conclude poi Salvini.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.