"Buffona", Raggi fischiata a corteo Anpi

POLITICA
Buffona, Raggi fischiata a corteo Anpi

(Fotogramma)

Applausi ma anche qualche contestazione per la sindaca di Roma Virginia Raggi intervenuta alla manifestazione dell’Anpi per il 25 aprile. "Buffona, libera CasaPound" e alcuni fischi sono stati indirizzati alla sindaca da sotto il palco. "Siamo qui per celebrare quelle persone che hanno dato la vita affinché tutti possano esprimere le proprie idee come alcuni di voi stanno facendo adesso" ha detto Raggi. "Il valore dell'antifascismo è in quella Costituzione che permette a tutti noi di esprimerci. Dire che siamo antifascisti è fondamentale, buon 25 aprile a tutti" ha aggiunto la sindaca."Dobbiamo pensare al motivo per il quale si celebra questa ricorrenza e pensare al fatto che questo giorno deve essere celebrato ancora, ancora e ancora, perché c’è qualcuno che forse vorrebbe iniziare a passarci su - ha detto dal palco dell'Anpi -, perché i fatti sono passati, ma io dico di no perché se noi dobbiamo iniziare a guardare al futuro dobbiamo farlo coi piedi ben piantati non solo nel presente ma nella nostra identità storica, per questo dire che siamo antifascisti è fondamentale". Quello della sindaca è stato un intervento molto apprezzato dal presidente dell'Anpi di Roma Fabrizio De Sanctis che dal palco ha detto: "E' molto importante la presenza qui della sindaca che rappresenta le istituzioni nate dalla Resistenza".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.