Di Maio: "Non recepire direttive Ue su edilizia abitativa"

POLITICA
Di Maio: Non recepire direttive Ue su edilizia abitativa

Immagine di repertorio (Fotogramma)

"Abbiamo un problema di edilizia abitativa in Italia". E' quanto ha detto il vicepresidente del Consiglio. Luigi Di Maio, ospite di 'Dritto e rovescio' su Retequattro. "Tutto quello che è successo in questi mesi viene da un problema: l'Europa ci ha fatto delle direttive che dicono che dobbiamo dare più punteggi a delle persone piuttosto che ad altre, al di là di quanto tempo stiano qui e se sono italiani o no. Secondo me, come non abbiamo ricevuto la direttiva Bolkestein sugli ambulanti e i balneari; come stiamo risarcendo i truffati delle banche, allo stesso modo dobbiamo disattivare delle direttive europee che sono folli e che stanno dicendo agli italiani: voi che state aspettando da 20 anni verrete scavalcati da chi sta 5 anni qua. E questa roba qui non è più accettabile, altrimenti si crea solo tensione sociale".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.