Di Maio: "E' una tangentopoli bis"

POLITICA
Di Maio: E' una tangentopoli bis

(FOTOGRAMMA)

"Ormai credo che sia chiaro ed evidente che c'è un'emergenza corruzione enorme in questo Paese con una tangentopoli bis che stiamo vedendo nelle inchieste che si susseguono ormai ogni giorno nelle ultime tre settimane. E dico anche che domenica 26 maggio, alle elezioni europee, la scelta è tra noi e la tangentopoli bis". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, parlando con i giornalisti a Firenze, a margine di un incontro con una delegazione toscana d’imprenditori, rappresentanti degli ordini professionali e delle associazioni di categoria.


"Il tema vero è che abbiamo una vera e propria nuova tangentopoli che sta colpendo, purtroppo, non sono felice, tutte le forze politiche, tutti i partiti - ha aggiunto il vicepremier -. E noi dobbiamo arginare questo genere di comportamenti non solo con le leggi, perché la legge anticorruzione evidentemente sta funzionando e ringrazio i magistrati e le forze dell'ordine che portano avanti queste inchieste".

"Ma dobbiamo arginare questi comportamenti anche con un atteggiamento politico diverso - ha proseguito Di Maio -. Quando abbiamo chiesto, ad esempio, le dimissioni del sottosegretario indagato per corruzione, quando in passato ci siamo battuti per far rispettare la questione morale a tutte le forze politiche, è perché la corruzione si combatte anche intervenendo come politica prima delle inchieste e prima delle sentenze".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.