Cerca

"Sbruffoncella", Salvini contro Carola

POLITICA
Sbruffoncella, Salvini contro Carola

(Afp)

Matteo Salvini attacca Carola Rackete, la comandante della Sea Watch, che ha forzato l'alt della Guardia di Finanza entrando a Lampedusa. "Adesso chi se ne frega ne risponde, chi sbaglia paga - dice Salvini in diretta Fb -. Non dico solo quella sbruffoncella di questa comandante che fa politica sulla pelle dei migranti" ma esistono un "governo in Olanda" e una "commissione europea" ed è bene che si sveglino.


"Esiste qualcuno a Berlino che risponda delle Ong con nazionalità tedesca ? - si chiede ancora il vicepremier - facciano vedere che ci sono". Qui non "sbarca nessuno", ha aggiunto, "a meno che qualcuno non si faccia carico di portare queste persone ad Amsterdam a Berlino e a Bruxelles".

"Mi sono rotto le palle che l’Italia sia trattata da alcuni organismi internazionali e da alcuni paesi europei come un paese di serie B", ha sottolineato. Poi, parlando a 'Porta a Porta', Salvini ha aggiunto: "Sei nata bianca, ricca e tedesca, fai volontariato in Germania, stai a casa tua. E' la capitana eroina della sinistra, di Saviano e della Boldrini. Io non autorizzo nessuno sbarco se ne stanno occupando i magistrati, mi pare che ci siano reati". 



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.