Cerca

"Meglio il voto", il grillino 'schifato' boccia "l'inciucio"

POLITICA
Meglio il voto, il grillino 'schifato' boccia l'inciucio

(Fotogramma)

"'Non devi disturbare la delicata trattativa in corso'. Ah sì? Io non cerco visibilità né interviste sui giornali... voglio essere libero di continuare a dire che questo inciucio con il Pd mi fa schifo e non lo voglio. Proprio perché combatto il Pd di Zingaretti da 6 anni, ed è sempre quello dei regali alle banche, di mafia capitale e di Bibbiano. Alternativa al Pd è ritornare con la coda fra le gambe da un Salvini 'addomesticato', per avere Di Maio presidente del Consiglio e magari la Fattori come ministro della Salute? No grazie. Meglio il voto". A scriverlo, su Facebook, è Davide Barillari, consigliere M5S in Regione Lazio.


"Che decidano gli italiani, che non sono stupidi, non si decida con trattative segrete nelle stanze dei partiti o durante le cene con Zingaretti. Lo ripeterò sempre: il M5S è nato come alternativa ai partiti corrotti, non come loro stampella, con la scusa di dover 'governare' a tutti i costi. Il fine - conclude il pentastellato - non giustifica i mezzi. Insieme a me tanti attivisti e tanti portavoce sono pronti a lasciare se questa deriva di identità, valori e principi non si fermerà".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.