Cerca

Prescrizione, Bonafede: "In vigore, sono molto orgoglioso"

POLITICA
Prescrizione, Bonafede: In vigore, sono molto orgoglioso

(Fotogramma)

"Nel 2019 abbiamo raggiunto risultati importanti in materia di giustizia, penso alla legge sul 'Codice Rosso' che permette di proteggere le donne che subiscono violenza, alle norme contro l'evasione fiscale, alla legge 'Spazzacorotti', una legge che ha dato strumenti importanti a chi tutti i giorni porta avanti la lotta alla corruzione e tra l'altro l'Italia, grazie anche a questa legge, è sempre più leader internazionale nella lotta alla corruzione". Così il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede in un video su Facebook.


"All'interno della legge 'Spazzacorrotti' c'era la norma sulla prescrizione che entra in vigore da oggi. Io rispetto l'opinione di tutti ma devo dire che sono molto orgoglioso del fatto che oggi 1 gennaio 2020 la prescrizione così come siamo stati abituati a conoscerla non esiste più, almeno per quanto riguarda la fase successiva alla sentenza di primo grado. Adesso dobbiamo metterci al lavoro - ha sottolineato il Guardasigilli - compatti per la riduzione dei tempi del processo perché è giusto che tutti i cittadini abbiamo diritto a un processo che abbia una durata breve e ragionevole nel penale e nel civile. La riforma del processo civile è stata approvata in consiglio dei ministri già nel 2019 e deve fare tutto il percorso parlamentare. Nel 2020 - prosegue Bonafede - riforma del processo penale e civile per garantire una drastica riduzione dei tempi dei processi sono gli obiettivi più importanti su cui ci metteremo subito al lavoro".

"Nel 2020 lavoreremo per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati e non mancherà mai la fase del confronto con gli addetti ai lavori per arrivare a buone leggi nell'interesse dei cittadini", conclude.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.