Cerca

Di Battista: "Paragone più grillino di tanti"

POLITICA
Di Battista: Paragone più grillino di tanti

(Fotogramma)

Alessandro Di Battista si schiera 'senza se e senza ma' dalla parte di Gianluigi Paragone dopo l'espulsione ad opera dei Probiviri M5S. E lo fa attraverso una risposta apparsa nelle repliche al post d'addio su Facebook del senatore e scritto dal suo account personale. Un commento che scuote l'universo Cinquestelle, rischiando di alterare ancor di più i fragili equilibri del Movimento, già provato dal calo di consensi dopo l'alleanza con il Partito democratico e nella bufera dopo quest'ultima espulsione eccellente.
Le parole di Di Battista, diventate virali, arrivano come una scure: "Gianluigi - questo il testo - è infinitamente più grillino di tanti che si professano tali. Non c'è mai stata una volta che non fossi d'accordo con lui. Vi esorto a leggere quel che dice e a trovare differenze con quel che dicevo io nell'ultima campagna elettorale che ho fatto. Quella da non candidato, quella del 33%", la conclusione.


In replica alle parole dell'ex deputato, arriva il ringraziamento di Paragone: "Ringrazio Alessandro Di Battista - scrive il senatore ormai ex M5S - per le belle parole che ha usato per me, in mia difesa. Ale rappresenta quell’idea di azione e di intransigenza che mi hanno portato a conoscere il Movimento: stop allo strapotere finanziario, stop con l’Europa di Bruxelles, stop con il sistema delle porte girevoli, lotta a difesa dei veri deboli, stop alle liberalizzazioni che accomunano Lega e Pd. Io quel programma lo difendo perché con quel programma sono stato eletto. Ale - conclude - lo sa".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.