Cerca

Elezioni Emilia Romagna, Conte: "Voto non decisivo"

POLITICA
Elezioni Emilia Romagna, Conte: Voto non decisivo

(Afp)

"Questo voto è importante, ma rimane espressione di una comunità regionale e non decide del destino del governo nazionale". E' quanto assicura il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un'intervista al 'Corriere della Sera', spiegando che "quanto alla verifica si tratterà di un 'confronto' con le varie forze di maggioranza per impostare l'Agenda 2023 sulla base di priorità che io stesso ho individuato". "Tutti devono elaborare una riflessione - aggiunge - oggi parte quella del Pd, anche il M5S sta completando una riorganizzazione e il confronto slitterà a fine mese,ma l' importante è ripartire con coesione, obiettivi chiari, determinazione".


Parlando della manovra, Conte sostiene che "in soli tre mesi siamo riusciti a trovare 23 miliardi e, allo stesso tempo, abbiamo ridotto il carico fiscale per lavoratori, famiglie e imprese: in un anno faremo molto di più e l’Iva non aumenterà. Realizzeremo un’ampia riforma dell’Irpef e accelereremo il piano degli investimenti, creando una più intensa sinergia tra pubblico e privato''. ''Confidiamo molto nei frutti dell’azione di lotta all’evasione -spiega Conte-. Anche per questo abbiamo investito ben 3 miliardi di euro per incentivare i pagamenti digitali, perché se tutti pagano le tasse, tutti pagheranno meno. Avremo anche più tempo per operare un’oculata revisione delle spese improduttive''.

Quanto alla riforma pensioni, Conte ha le idee molto chiare. ''Quota 100 è una misura che abbiamo confermato, ma in vista della scadenza torneremo a confrontarci per assumere le decisioni più opportune. Il ministro Catalfo è già al lavoro per avviare un percorso organico di riforma della previdenza''. ''La mia preferenza l’ho già chiaramente espressa: mi piacerebbe lavorare alla distinzione tra lavori usuranti e lavori non usuranti -continua Conte- per poi operare, sulla base di questa distinzione, una revisione dell’intero sistema pensionistico''.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.