Cerca

Inviato delle Iene Filippo Roma insultato da attivisti M5S

POLITICA
Inviato delle Iene Filippo Roma insultato da attivisti M5S

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Momenti di tensione nella piazza grillina anti-vitalizi. L'inviato della Iene Filippo Roma è stato aggredito verbalmente da alcuni manifestanti del M5S ed è stato scortato verso l'uscita di Piazza Santi Apostoli. "Servo, vai dai tuoi padroni", gli hanno gridato alcuni militanti M5S.


La testimonianza della Iena - "Sono andato con la troupe in piazza per fare un servizio sui vitalizi ma la 'base' del Movimento mi ha aggredito con insulti di ogni genere, mi hanno detto 'leccacu...', 'venduto', 'mafioso', 'lavori per un mafioso', 'vai a intervistare Berlusconi mafioso'". "Io ero a Santi Apostoli - racconta la Iena all'Adnkronos - solo per intervistare Luigi Di Maio e Paola Taverna ma militanti in piazza mi hanno urlato contro di tutto. La base ce l'ha con me per le mie inchieste su firme false e false restituzioni. Ma io non ce l'ho con i cinquestelle, racconto le vicende che riguardano tutti i partiti".

La nota del M5S -"Le piazze del Movimento sono e devono essere pacifiche, per altro non c'è spazio" scrive in serata in una nota il Movimento 5 Stelle. "I giornalisti hanno il diritto di svolgere la loro professione in piena libertà".

Il video della consigliera M5S su Fb - La consigliera regionale del movimento 5 Stelle, Francesca De Vito, pubblica sulla sua pagina Facebook un video di quasi tre minuti, che riprende la Iena Filippo Roma mentre arriva in piazza santi Apostoli, più volte commentando come l'inviato delle Iene arrivi a manifestazione conclusa, per poter dire che la piazza è stata disertata. "Che coraggio - dice rivolta all'inviato della trasmissione - arrivano adesso che la piazza è vuota, trovate il coraggio di venire prima". Nel frattempo Roma viene fatto oggetto di contestazioni verbali, da altri presenti. C'è chi gli dice 'provocatore', mentre Dino Giarrusso, eurodeputato del Movimento, lo prende sottobraccio, quasi a scortarlo nel suo tragitto.








RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.