Cerca

Italia viva all'attacco del Pd: "Patrimoniale ora una follia"

POLITICA
Italia viva all'attacco del Pd: Patrimoniale ora una follia

Ettore Rosato (Fotogramma)

Dopo l'ipotesi di un contributo di solidarietà dai redditi più alti avanzata dal Pd, Italia Viva va all'attacco del governo che sostiene. "Dai nostri partner di governo - scrive il Presidente del partito di Renzi, Ettore Rosato - in 24 ore ho sentito no alla riapertura graduale delle imprese, no all’attivazione del sostegno europeo tramite il Mes e si alla patrimoniale. Auguri Italia!", conclude in palese dissenso con la linea assunta dalla maggioranza.


E una bordata contro la 'patrimoniale' arriva anche dal presidente dei Senatori di Iv Davide Faraone: "Le tasse vanno diminuite, non aumentate. Parlare di patrimoniale per chi guadagna 3.500€ al mese - twitta Faraone - è assurdo. Si pensi a riaprire in sicurezza, non a spennare gli onesti. Impressiona la mutazione genetica del Pd, sempre più partito delle tasse".

"Siamo alla follia" anche per il deputato renziano Luciano Nobili che evidenzia come "in piena tempesta coronavirus, in piena crisi economica, con le imprese chiuse e il no a riaperture, con la cassa integrazione che non arriva, con aziende e famiglie in emergenza liquidità, PD chiede nuova tassa per prendere soldi dagli italiani anziché darli".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.