Cerca

Autostrade, Salvini: "Balletto squallido sulla pelle dei morti"

POLITICA
Autostrade, Salvini: Balletto squallido sulla pelle dei morti

Adnkronos

"E' falso quello che dice Toninelli. Io non mi sono mai opposto. Ho sempre detto: se ci sono gli estremi si revoca, se non ci sono gli estremi si proroga. Sono loro che da due anni non decidono cosa fare". Lo dice Matteo Salvini a Radio Anch'io commentando il parere della Consulta in merito alla revoca delle concessioni ad Autostrade. Parlando poi con i giornalisti di fronte a Palazzo Chigi, durante il flash mob leghista di protesta per le code autostradali in Liguria, Salvini ha aggiunto: "Non è possibile che ci siano pezzi di Italia ostaggio dei litigi tra Pd e M5S. Decidessero cosa fare dei ponti delle ferrovie, delle autostrade, dei porti e degli aeroporti, l'Italia ha bisogno di correre, di viaggiare, di costruire. Vogliamo un Paese pieno di gru e cantieri, ma in maniera intelligente, possibilmente senza costringere a fare 7 ore di coda, il modello c'è ed è quello Genova".


E ancora: "Su Autostrade è un balletto squallido e vergognoso sulla pelle dei genovesi e anche sui morti del Ponte Morandi. Facciano, facciano, se il Pd vuole prorogare e i 5S vogliono revocare l'importante è che agiscano perché stanno bloccando opere pubbliche in tutta Italia, stanno bloccando decine di miliardi di euro, stanno rallentando la vita di tutto il Paese".

"Siamo qui a chiedere a nome di milioni di lavoratori italiani, non solo in Liguria ma pensiamo alle code nelle Marche, Lazio e Calabria, di sbloccare cantieri, riaprire cantieri, togliere quello che sta bloccando sequestrando, angosciando milioni di lavoratori", aggiunge il leader leghista, che annuncia: "Stamattina ho incontrato Toti, denuncerà e chiederà un risarcimento danni al governo a nome dei cittadini liguri". "L'esecutivo - attacca il leader della Lega - sta tenendo in ostaggio un'intera Regione. Fa bene, ha tutto il sostegno mio".

Conte, aggiunge in merito all'incontro con il premier, "lo incontreremo la settimana prossima, le nostre proposte sono ferme in Parlamento da settimane e sono pronte. Se il governo vuole, le può applicare nell'arco di 15 minuti senza caffè o tartine", aggiunge il leader della Lega.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.