Cerca

Berlusconi, Bonafede: "Audio giudice Franco? Accertamenti solo su toghe in servizio"

POLITICA
Berlusconi, Bonafede: Audio giudice Franco? Accertamenti solo su toghe in servizio

Il ministero della Giustizia "compie accertamenti tendenti a chiedere, eventualmente, l’esercizio dell’azione disciplinare da parte del competente organo istituzionale a ciò preposto davanti al Csm, cioè la Procura generale presso la Corte di Cassazione. L’accertamento deve muovere da fatti circostanziati e specifici, relativi esclusivamente a magistrati attualmente in servizio". Lo ha chiarito il guardasigilli, Alfonso Bonafede, rispondendo a un'interrogazione di Italia Viva sulla vicenda della diffusione dell'audio del giudice Amedeo Franco, relatore della sentenza di condanna della Cassazione a Silvio Berlusconi per frode fiscale .


"Con riferimento alla vicenda oggetto di interrogazione, laddove dovessero emergere profili fattuali di questo tipo nella cornice di competenze che ho evidenziato, gli uffici effettueranno tutte le valutazioni del caso nel termine annuale loro assegnato", ha assicurato il ministro.

Ma per Iv "dal ministro Bonafede è arrivata una risposta insoddisfacente. Valuteremo l’accertamento in sede parlamentare e l’avvio della commissione di inchiesta”, ha detto il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.