Cerca

Berlusconi positivo al Covid: "Mi sento bene"

POLITICA
Berlusconi positivo al Covid: Mi sento bene

(Foto Fotogramma)

No mi fermo mica... Positivo al Covid-19 dopo un tampone fatto stamane al San Raffaele di Milano, Silvio Berlusconi non ci pensa proprio a prendersi una pausa di lavoro. Mi sento bene, non ho sintomi, avrebbe confidato a chi ha avuto modo di sentirlo in queste ore. Da qui la determinazione, riferiscono fonti azzurre all'Adnkronos, ad andare avanti con la campagna elettorale per le regionali che ha già organizzato con un battage mediatico su tv media e social.


"Mi è successo anche questo ma continuo la battaglia", ha assicurato in collegamento sulla piattaforma Zoom per un'iniziativa di 'Azzurro Donna', confermando tutti i suoi appuntamenti, per lo più collegamenti telefonici. ''Io sarò al vostro fianco, in questa campagna elettorale, in tutti i modi possibili, con interviste sui giornali, sulle televisioni, sui social compatibilmente con le limitazioni che la mia positività al coronavirus mi impone'' dice.

La conferma della positività del leader di Forza Italia era arrivata all'Adnkronos Salute dal suo medico curante, Alberto Zangrillo, primario di anestesia e rianimazione dell'ospedale San Raffaele di Milano, il quale aveva subito aggiunto che "è asintomatico e resta in regime di isolamento presso il suo domicilio come da disposizioni regionali". "Tale controllo - aveva evidenziato Zangrillo- era programmato in considerazione del suo recente soggiorno in Sardegna".

Oltre a Silvio Berlusconi, sono risultati positivi al tampone anche due figli dell'ex premier, Luigi e Barbara.

"In seguito a un ulteriore controllo precauzionale, il Presidente Berlusconi è risultato positivo al SARS-COV-2. Il Presidente continua a lavorare dalla sua residenza di Arcore, dove trascorrerà il periodo di isolamento previsto. Continuerà in ogni caso a sostenere i candidati di Forza Italia e del centro-destra alle elezioni regionali ed amministrative. In seguito a un ulteriore controllo precauzionale, il Presidente Berlusconi è risultato positivo al SARS-COV-2", è stato comunicato subito dopo la diffusione della notizie da fonti azzurre. "Il Presidente continua a lavorare dalla sua residenza di Arcore, dove trascorrerà il periodo di isolamento previsto. Continuerà in ogni caso a sostenere i candidati di Forza Italia e del centro-destra alle elezioni regionali ed amministrative, con interviste quotidiane sui giornali, sulle televisioni e sui social", si legge ancora nella nota.

"Oggi ha lavorato, sta bene, compatibilmente con il virus che ha preso. Sintomi non ne ha, quindi vista la sua costituzione molto forte dovrebbe farcela senza problemi. L'ho sentito assolutamente tranquillo, consapevole che non si sa come lo abbia preso. D'altronde tutti quelli che lo hanno preso non sanno da dove è arrivato, è nell'ordine delle cose. Abbiamo superato tante cose, superiamo anche questa", ha detto all'Adnkronos Paolo Berlusconi, appena appresa la notizia della positività al coronavirus del fratello Silvio. "Noi avevamo già fatto tutti il tampone - aggiunge - ho visto mio fratello l'ultima volta ieri, quindi coscienziosamente ci siamo messi in autoisolamento da oggi, per precauzione e per qualche giorno, previo tampone che andremo a fare".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.