Cerca

Paolo Berlusconi: "Sollevato da parole Zangrillo, siamo fiduciosi"

POLITICA
Paolo Berlusconi: Sollevato da parole Zangrillo, siamo fiduciosi

(Fotogramma)

''Sono sollevato dalla parole di Zangrillo, siamo tutti fiduciosi''. Lo dice all'Adnkronos Paolo Berlusconi, fratello del Cav, dopo il 'bollettino medico' di Alberto Zangrillo sullo stato di salute del leader azzurro positivo al Covid-19, ricoverato stanotte al San Raffaele di Milano.


C'è chi dice che l'ex premier sia stato contagiato in Sardegna dopo aver avuto contatti con i figli Barbara e Luigi, e chi, invece, che abbia contratto in virus in Francia nell'ultimo soggiorno dalla primogenita Marina a Valbonne, lei che ne pensa? ''Non si può sapere dove Silvio abbia preso il virus", replica per poi precisare: ''Non ci sono colpe, ma casualità, è inutile cercare colpe".

"Ripeto -insiste Paolo Berlusconi- non possiamo sapere come sia avvenuto il contagio, come in tutto il mondo avvengono con incontri magari casuali''.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.