Cerca

Lega difende 'impresentabile': "De Stefano persona perbene"

POLITICA
Lega difende 'impresentabile': De Stefano persona perbene

(Fotogramma)

Anche un candidato alle regionali della Lega è finito nella lista degli 'impresentabili', diramata ieri dall'Antimafia. Si tratta di Orsola De Stefano, in campo con 'Lega Salvini Campania per Stefano Caldoro'. Nessun commento in proposito dai vertici di via Bellerio, a cominciare da Matteo Salvini, che fino ad ora ha sempre fatto delle 'liste pulite' una battaglia di principio e di legalità.


A parlare è solo il deputato campano Gianluca Cantalamessa, che difende a spada tratta l'irpina De Stefano (commercialista nata ad Avellino e consigliere comunale di Solofra) e assicura all'Adnkronos: ''Orsola è una persona perbene. Si tratta di un reato che vede lei imputata in qualità di amministratore insieme ad altri colleghi per un episodio di circa dieci anni fa. Ora sono sicuro che dimostrerà la sua totale innocenza".

Cantalamessa non ci sta e ne approfitta per lanciare un affondo all'indirizzo del governatore Vincenzo De Luca, candidato del centrosinistra alla Regione Campania e avversario di Caldoro: ''Mi meraviglio che Orsola figuri tra gli impresentabili e non vi figuri De Luca, visto che è coinvolto in una serie di indagini". Per l'Antimafia De Stefano è nella lista degli cosiddetti impresentabili, perché "imputata di concussione (ex art. 317 c.p.) e il dibattimento è in corso davanti al Tribunale di Avellino".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.