Cerca

Toscana, Giani: "Lunedì sarà una nuova primavera"

POLITICA
Toscana, Giani: Lunedì sarà una nuova primavera

(Foto Adnkronos)

"Lunedì sarà una nuova primavera della Toscana". Lo ha detto il candidato alla guida della regione Toscana per il centrosinistra Eugenio Giani intervenendo al comizio conclusivo a Firenze. "Io sarò colui che dedicherà la massima attenzione ad ogni borgo", puntando a una "Toscana più forte e unita" in cui "ogni lembo di terra sarà degno della massima attenzione". "Sarò sindaco fra i sindaci" ha sottolineato Giani.


"Siamo noi non io che ci stiamo impegnando a comunicare alla Toscana che quello di domenica e lunedì è un bivio decisivo molto più importante di quanto ci viene narrato. Bivio che ci porta oggi a un modello toscano che è quello di una regione attrattiva nel mondo" ha detto il candidato per il centrosinistra.

"Chiedo ai sindaci di darmi una mano. Voglio essere presente sul territorio per trasformare in leggi regionali le risposte ai problemi locali. Faremo leggi per rispondere ai problemi dei territori. Saremo fra la gente con la gente" ha assicurato.

Ed ha aggiunto: "Mi rendo conto che fra i cittadini toscani la cosa più avvertita è il lavoro. Abbiamo un programma per il lavoro molto forte attraverso agevolazioni, procedure e protocolli di insediamento. Siamo per la semplificazione, voglio un commissario per la semplificazione di leggi e norme segnalate dai cittadini".

Giani ha sottolineato ancora: "Abbiamo desiderio, voglia di governare cinque anni e dare alla Toscana il futuro che merita. Date alla Toscana quella luce che guarda al futuro. Ai nostri giovani la speranza del futuro".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.