Cerca

Imu prima casa, Lega e Fdi attaccano. Pd: fake news

POLITICA
Imu prima casa, Lega e Fdi attaccano. Pd: fake news

(Fotogram

"Non c’è alcuna richiesta o raccomandazione europea al governo italiano sulla tassazione della casa. Il riferimento all’Imu per i redditi più alti era contenuto nelle raccomandazioni Ue del 2017". Lo afferma l’ufficio stampa del commissario europeo all’Economia Paolo Gentiloni. "I governi, nei loro bilanci e piani di Recovery devono fare riferimento alle raccomandazioni del 2019/20. Peraltro la raccomandazione del 2017 non fu recepita dal governo italiano, allora guidato proprio dall’attuale commissario europeo. Le polemiche sul tema sono dunque false e strumentali", conclude la nota.


Il comunicato non ha soddisfatto la Lega. "Prendiamo atto della precisazione degli uffici di Gentiloni sull’Imu per la prima casa ma è fondamentale un chiarimento definitivo da parte del nostro governo che escluda quest’ipotesi in maniera definitiva. Non possiamo permetterci una nuova tassazione ai danni delle famiglie in un momento così difficile. Anzi la politica fiscale può solo prevedere un abbattimento della pressione fiscale per dare respiro all’economia e agli investimenti", le parole dei governatori Massimiliano Fedriga, Attilio Fontana, Maurizio Fugatti, Donatella Tesei e Luca Zaia.

"Roba da matti. Sull’Imu Gentiloni smentisce Gentiloni: prima teorizza l’Imu sulla prima casa, ora fa retromarcia per non imbarazzare Conte-Pd-5Stelle. Per colpa del centrosinistra, l’Italia non ha la credibilità per trattare con i partner europei: non c’è una linea chiara e condivisa sulle tasse, sui fondi Ue, sulle infrastrutture, sulle pensioni, sull’immigrazione, sull’emergenza sanitaria, sulla scuola, sulle riforme. Per la Lega e il centrodestra la prima casa non si tocca: le tasse si devono tagliare, non aumentare!", dice il leader del Carroccio, Matteo Salvini.

"Ad un passo dal baratro il Pd e il M5S propongono la reintroduzione dell'Imu sulla prima casa. È una follia degna di un Governo anti-italiano. Questa loro pazzia va fermata prima che sia troppo tardi per salvare l'economia nazionale e le tante famiglie sul lastrico", dice il deputato di Fratelli d'Italia Marco Silvestroni.

"Come spiegato dal portavoce del Commissario Gentiloni, non c'e' alcuna richiesta o raccomandazione europea al governo italiano sulla tassazione della casa. Si tratta dell'ennesima fake news messa in giro da una destra che ormai si nutre solo di paure e bugie e che resta incapace di elaborare una sola proposta concreta di governo. Approfittiamo per ringraziare il Commissario Gentiloni per l'ottimo lavoro svolto sul Recovery Fund, che ha portato in Italia ben 209 miliardi da investire. Se in Europa ci fossero stati Salvini e la Meloni, con le loro destre antieuropeiste, ora l'Italia si troverebbe sull'orlo di una catastrofe", replica in una nota Pietro Bussolati, responsabile imprese della segreteria nazionale Pd.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.