Cerca

De Girolamo positiva al Covid: "Preso da mia madre, senza abbracciarla"

POLITICA
De Girolamo positiva al Covid: Preso da mia madre, senza abbracciarla

Immagine di repertorio (Fotogramma)

"Domenica ho iniziato a stare malissimo, con dolori lancinanti alla schiena e alle gambe, come una violenta sciatalgia che ti prende alla parte bassa del corpo. L'ho preso da mia madre, a Benevento, senza abbracciarla ma stando solo a cena insieme a casa". Lo ha raccontato Nunzia De Girolamo a 'Un Giorno da Pecora', in onda su Rai Radio1, dopo aver annunciato di essere positva al Covid 19. "Il vero appello che voglio fare è tenere sempre la mascherina", dichiara subito dopo De Girolamo.


"Francesco vive con Gea in una parte della casa, e io sto in una stanzetta, col bagno interno. Non poter abbracciare mia figlia (Gea, ndr) è durissimo, con lei ci parliamo da dietro la porta, mi passa i bigliettini", racconta.

La De Girolamo, ex deputata di Forza Italia e ministro delle Politiche agricole, che ora si dedica alla tv e dovrebbe condurre 'Ciao Maschio' da dicembre il sabato in seconda serata su Rai1, spiega cosa le stando una mano nell'affrontare il Covid-19: "Col cortisone non ho dolori forti, mi sento quasi energica, oggi sto un po' meglio e spero che continui così. Francesco (Boccia, attuale ministro per gli Affari Regionali , ndr) è preoccupato - racconta - perché io sono asmatica, lui questa settimana sarà in casa per la quarantena con Gea, in sicurezza. Lavora da casa ma non ci vediamo, a parte quando esco sul terrazzo".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.