Cerca

M5S, Pacifico: "Non mi hanno espulsa, me ne vado io al Misto"

POLITICA
M5S, Pacifico: Non mi hanno espulsa, me ne vado io al Misto

(Foto dal profilo Facebook)

"In data 16 ottobre le agenzie di stampa battevano la notizia della mia espulsione dal M5S. Oggi 20 ottobre, mi sto recando presso la presidenza del Senato per ufficializzare la mia uscita dal Movimento, poiché il gruppo di mia apparenza ancora non dà seguito a quello che enfaticamente proclamava il 16 ottobre". Lo comunica la senatrice Marinella Pacifico, espulsa dal collegio dei probiviri M5S per il caso delle mancate restituzioni.


"I miei, anche provocatori, inviti a non usare penultimatum, erano basati sulla conoscenza di questo gruppo dirigente che adotta il sistema dei proclami per imbonire il popolo. Sarebbe fin troppo facile ribadire che le ragioni del mio abbandono del MoVimento potrebbero essere ricercate nel non rendermi complice di un sistema mediatico che usa la menzogna come prassi. In sostanza usano il sistema della marina borbonica del 'facimm ammuina'. Facciamo credere agli elettori che siamo intransigenti, poi guardiamo alle ragion di Stato. I numeri al Senato ballano e teniamoci tutti. Ovviamente, la mia posizione non cambia e sono qui per ribadire la mia totale distanza da un MoVimento che del 'facimm ammuina' ne ha fatto la ragione sociale. Pertanto se l'espulsione non la promuove il MoVimento, la promuovo io nella giornata odierna", aggiunge Pacifico, che in una lettera alla presidente Casellati ha annunciato la sua adesione al Gruppo Misto.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.