cerca CERCA
Venerdì 21 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Fecondazione: Antinori in sciopero della fame

06 agosto 2014 | 15.21
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Adnkronos Salute) - Severino Antinori, il 'guru' della fecondazione assistita in Italia, è in sciopero della fame contro l'invio, da parte del ministro della Salute Lorenzin, dei carabinieri dei Nas nella sua clinica Matris a Milano. Ispezione che "ha comportato il sequestro di una parte del materiale usato nella struttura", denuncia all'Adnkronos Salute Antinori, che ha aspettato il ministro fuori Palazzo Madama a Roma, dove la Lorenzin era per un'audizione in Commissione sanità.

Leggi anche

"Sono da oggi in sciopero della fame contro la Lorenzin e aspetterò che esca dal Senato per ricordarle che è lei la mandante dell'occlusione della libertà procreativa in Italia", afferma. "Sono perseguitato in questa mia lotta e a Milano - aggiunge - stanno morendo 50 embrioni perché i Nas mi hanno sequestrato il macchinario. Il ministro - conclude il medico - vuole fare un decreto che manderà le persone che vogliono una gravidanza all'estero".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza