cerca CERCA
Venerdì 22 Ottobre 2021
Aggiornato: 12:13
Temi caldi

Fecondazione: Gb, regole bimbi da 3 genitori entro 2014

28 febbraio 2014 | 12.41
LETTURA: 2 minuti

Roma, 28 feb. (Adnkronos Salute) - Aperta in Inghilterra una consultazione pubblica sulle modalità con cui, probabilmente entro il 2014, si potrà iniziare a concepire in vitro bambini con 3 genitori. Il tutto per ridurre il rischio di malattie. Il dipartimento per la Salute britannico ha infatti pubblicato il progetto di regolamento che sarà sottoposto a giudizio pubblico, per capire meglio come affrontare la delicata questione della procreazione medicalmente assistita utilizzando sperma e ovociti da 3 persone. La 'selezione' dei candidati genitori sarà comunque molto rigida e si prevede che saranno portati avanti circa 10 casi l'anno.

Il dipartimento della Salute ha già approvato la tecnica - ricorda la Bbc news online - e assicura che questa consultazione non riguarderà se debba o non debba essere consentita, ma piuttosto come verrà implementata. Sarà l'organismo di regolamentazione preposto, cioè la Human Fertilisation and Embryology Authority, a valutare e decidere su ogni singolo caso, assicurandosi dell'esistenza di un rischio significativo di disabilità o malattia grave.

Nel regolamento si suggerisce di trattare la donna che dona un ovocita come una donatrice di organi. Pare anche che ai bambini che nasceranno con questo metodo non sarà data la possibilità di scoprire l'identità del donatore. Doug Turnbull, pioniere della donazione mitocondriale all'Università di Newcastle, ha dichiarato: "Sono lieto che il governo abbia pubblicato i progetti di regolamento. Questa è una buona notizia per i pazienti con malattie del Dna mitocondriale e un passo importante nella prevenzione della loro trasmissione".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza