cerca CERCA
Mercoledì 15 Settembre 2021
Aggiornato: 07:19
Temi caldi

Fecondazione: gia' da prossima settimana prime eterologhe, centri pronti

11 giugno 2014 | 14.36
LETTURA: 2 minuti

Roma, 11 giu. (Adnkronos Salute) - I centri per la fecondazione assistita sono già pronti per l'eterologa. Hanno raccolto le richieste, in molti casi anche avviato le selezioni delle coppie e attendono solo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale delle motivazioni della sentenza della Corte Costituzionale, prevista tra la fine di questa settimana e l'inizio della prossima. E già emerge una spiccata propensione alla donazione solidale dei gameti da parte della altre coppie che ricorrono alla procreazione assistita.

"Abbiamo cominciato a selezionare le coppie" spiega Pasquale Bilotta, direttore sanitario del centro privato Alma Re, struttura che dopo la sentenza della Corte Costituzionale, ha aggiunto al consenso informato, proposto a tutte le coppie che si rivolgono al centro, una postilla sull'assenso a donare ovociti. "Il risultato è che tra le donne 'candidabili' alla donazione, in particolare le under 35, oltre il 37% si è detto disponibile alla donazione", aggiunge Bilotta sottolineando che già il giorno dopo la pubblicazione delle motivazioni il centro avvierà i primi trattamenti.

Anche il centro Hera di Palermo è pronto a partire, fanno sapere dalla struttura: sono 11 le richieste in valutazione e le richieste sono in continuo aumento.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza