cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 10:16
Temi caldi

Fecondazione: Rossi, per partire con eterologa legge non serve

04 settembre 2014 | 11.06
LETTURA: 1 minuti

Roma, 4 set. (AdnKronos Salute) - "Il Parlamento puo' sempre fare una legge, ma per partire con l'eterologa non serve e non lo dico io, ma la Consulta, che sta sopra ciò che dice il Parlamento". Lo ha detto il governatore della Toscana, Enrico Rossi, entrando alla conferenza delle Regioni durante la quale si discutera' dell'accordo sulla fecondazione eterologa.

"Se poi vogliamo fare leggi su questioni che in Italia hanno rilevanza etica - ha aggiunto - io dico di fare attenzione perche' le etiche sono sempre parziali. Noi siamo convinti di aver fatto bene a partire come Toscana perché credo che il tentativo di rimandare tutto alle calende greche ci sia stato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza