cerca CERCA
Giovedì 01 Dicembre 2022
Aggiornato: 02:01
Temi caldi

Federer, l'ultimo match in coppia con Nadal tra applausi e lacrime

24 settembre 2022 | 07.20
LETTURA: 1 minuti

Lo svizzero si è dichiarato "felice e non triste" nonostante la fine della sua carriera professionale con la sconfitta nel doppio della Laver Cup

alternate text
(Foto Fotogramma)

Un Roger Federer in lacrime ha reso omaggio alla moglie Mirka e si è dichiarato "felice e non triste" nonostante la fine della sua carriera professionale con la sconfitta nel doppio della Laver Cup con Rafael Nadal. Il 20 volte campione del Grande Slam ha annunciato la scorsa settimana che avrebbe abbandonato il tennis agonistico con un'ultima partita a Londra, sede della quinta edizione della Laver Cup.

Leggi anche

Federer si è abbracciato a lungo con l'amico rivale Nadal, anche lui in lacrime, al termine dell'incontro, prima di ricevere un'ultima standing ovation da parte del pubblico (tutto esaurito).

"In qualche modo lo supereremo", ha detto Federer in campo. "È stata una giornata meravigliosa. Ho detto ai ragazzi che sono felice, non sono triste. È una bella sensazione essere qui e mi è piaciuto allacciarmi le scarpe un'altra volta".

Federer ha dovuto trattenere le lacrime prima di ringraziare la moglie Mirka, che lo ha visto lottare contro una serie di operazioni al ginocchio prima di ammettere definitivamente la sconfitta nel suo tentativo di tornare la settimana scorsa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza