cerca CERCA
Mercoledì 08 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:34
Temi caldi

Federmanager Roma, Gherardo Zei nuovo presidente

03 settembre 2021 | 13.18
LETTURA: 2 minuti

Succede a Giacomo Gargano, resterà in carica fino al 2023

alternate text
Gherardo Zei

Si è insediato ieri, alla presenza del direttore Carlo Imperatore, il nuovo Consiglio Direttivo Federmanager Roma, organizzazione che rappresenta il punto di riferimento per oltre 20.000 manager di Roma e del Lazio e conta circa 10.000 iscritti. Alla presidenza per il prossimo triennio è stato eletto Gherardo Zei classe 1960, Legal & Regulatory Affairs Director Cellnex Italia S.p.A e Amministratore Unico TowerCo S.p.A (Gruppo Cellnex). Già vicepresidente nei due mandati precedenti, Zei è entrato in Federmanager nel 2006 rivestendo negli anni numerosi incarichi istituzionali a livello locale e nazionale ed è attualmente Consigliere Nazionale, membro della Commissione per le Modifiche Statutarie, delegato al Congresso Nazionale, giornalista e vice direttore della Rivista Professione Dirigente, nonché delegato all’Assemblea per le Modifiche Statutarie Federmanager Roma. Ha fatto parte, tra l’altro, per molti anni della Rsa Dirigenti Gruppo Autostrade e della Commissione Infrastrutture e Trasporti Federmanager Roma.

I saluti del presidente uscente

Dopo il saluto del presidente uscente Giacomo Gargano, che ha ringraziato i colleghi per averlo sostenuto durante il suo doppio mandato ed ha augurato buon lavoro ai nuovi consiglieri che guideranno l’associazione per il triennio a venire, Zei ha illustrato i principali obiettivi su cui lavorare insieme alla nuova squadra con impegno e determinazione, rinforzando quel senso di appartenenza, spirito collaborativo e confronto costruttivo sulle cose concrete da fare che devono essere alla base dell’impegno associativo espresso con spirito manageriale. Zei ha concluso esprimendo l’auspicio e l’impegno che, dopo un periodo elettorale reso troppo lungo dalle difficoltà della pandemia, si possa ora finalmente ritornare a lavorare tutti insieme per il sostegno della categoria nel suo complesso e di tutti i singoli colleghi (in servizio, pensionati o inoccupati) che hanno bisogno dell’aiuto di Federmanager in questo momento delicato della nostra storia.

Antonio Amato vice presidente

Zei sarà affiancato nel suo mandato dal nuovo vicepresidente Antonio Amato. Responsabile Environment in Direzione Generale Energy Evolution, Eni s.p.a., Amato è Componente Rsa Eni, Coordinatore Rsa Coordeni e omponente Commissione Lavoro & Welfare nazionale Federmanager. L’incarico di Tesoriere è stato conferito ad Anna Maria Benzoni, già responsabile marketing, vendite e operations nel settore Ict e appartenente al Gruppo Minerva Federmanager Roma. Rinnovati anche il Collegio dei Revisori con Sara Signa, Franca Pieraccioni e Bruno Ciappina e quello dei Probiviri con Sergio Graziosi alla Presidenza, Patrizia Pedretti e Gianpaolo Servi. La nuova Giunta Esecutiva sarà composta da Mauro Marchi, Nicolò Gulotta, Maurizio Carini e dai nuovi coordinatori delle Commissioni Statutarie: Giuseppe Straniero alla Previdenza, Paolo Parrilla all’Organizzazione e Studi e Gustavo Troisi alla Sindacale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza