cerca CERCA
Domenica 09 Maggio 2021
Aggiornato: 07:58
Temi caldi

Fedez a Fabio Volo: "Ho donato 100mila euro e sono una merda..."

15 dicembre 2020 | 19.18
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Caro Fabio Volo, ho donato 100mila euro e sono una merda". Fedez replica così a Fabio Volo che, nella sua trasmissione radiofonica, ha criticato il gesto compiuto due giorni fa da Fedez. Il rapper, su indicazione dei suoi fan su Twitch, ha donato 1000 euro a testa a 5 persone. "La beneficenza si fa in silenzio", la critica di Volo.

"Visto che Fabio Volo mi ha giustamente criticato, vorrei invitarlo a partecipare a questa iniziativa che non gli sarà arrivata all'orecchio e a cui hanno aderito tantissimi suoi colleghi", dice Fedez, su Instagram, facendo riferimento all'iniziativa Scena Unita, una raccolta fondi per i lavoratori della musica e dello spettacolo. "Ho messo mano al mio portafoglio donato 100mila euro di tasca mia, non avrei voluto dirlo ma visto che Fabio Volo si è sentito in dovere di dire che avrei dovuto mettere mano ai miei soldi, faccio questa cosa poco elegante", dice Fedez.

"Ci tengo a spiegarti, caro Fabio Volo, perché questo non è il classico caso della beneficenza che si fa ma non si dice. In questo caso, mostrando a tutti quello che stavamo facendo abbiamo coinvolto brand e aziende raggiungendo una cifra", circa 2,5 milioni di euro, "che da soli non avremmo mai raggiunto", aggiunge.

sono arrivato ad una conclusione: non riesco a gestire questa lente di ingrandimento su di me. Quindi, mi piacerebbe archiviare la pratica in maniera rapida: non sono il duca di Windsor, sono un ragazzo di periferia che fa le cose in modo non elegante, sono una persona in totale cattiva fede che cerca pubblicità per se stesso. Diamo per assodato che sono una merda, andiamo avanti e parliamo di cose importanti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza