cerca CERCA
Giovedì 21 Gennaio 2021
Aggiornato: 18:03

Fedez fa mea culpa: "Chiedo scusa alle veline"

12 ottobre 2019 | 15.36
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(AdnKronos)

"Probabilmente generalizzare è stato sbagliato". Fedez fa mea culpa, almeno in parte, mentre riceve il quinto Tapiro d'Oro della sua carriera. Il rapper finisce nel mirino di Striscia la Notizia per alcune affermazioni che, in particolare, avevano chiamato in causa anche le veline: "Le vostre figlie avevano il sogno di diventare veline o entrare al Grande Fratello, per riuscirci dovevano fare cose poco edificanti...".

"Non penso di essermi inventato nulla, nel senso che in televisione ci siano stati sistemi clientelari in cui bisogna fare favori a destra e a manca. Probabilmente generalizzare è stato sbagliato, però rimane il fatto che può essere successo, nella storia della tv, che qualcuno abbia fatto favori o cose poco edificanti per andare in televisione...", dice Fedez all'inviato di Striscia. "Non era mia intenzione offendere nessuna delle ragazze qui citate, il discorso non verteva sulle veline in sé. Parlo di un mondo televisivo".






Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza