cerca CERCA
Sabato 01 Ottobre 2022
Aggiornato: 11:41
Temi caldi

Ferragamo, Norsa lascia la guida, Gobbetti nuovo amministratore delegato

14 dicembre 2021 | 20.03
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Michele Norsa

Il consiglio di amministrazione di Salvatore Ferragamo ha preso atto delle dimissioni del vice presidente esecutivo, Michele Norsa, che, in base alle intese con la società, lascerà i suoi incarichi il prossimo 31 dicembre. Dal 1 gennaio il nuovo amministratore delegato e direttore generale del gruppo del lusso sarà Marco Gobbett i. A nome del cda e dell’azionista di controllo Ferragamo Finanziaria, il presidente Leonardo Ferragamo ha espresso a Norsa "un sincero ringraziamento per l’impegno, la dedizione e il fattivo contributo per la creazione di valore durante il periodo in cui ha guidato la società e il gruppo", "fondamentale per intraprendere un percorso di rilancio, che ha riportato la società ad una significativa redditività". A Norsa sarà versato un corrispettivo di 868mila euro.

Il cda ha quindi cooptato Gobbetti quale consigliere della società, attribuendogli il ruolo di ad e direttore generale e conferendogli tutti i poteri di ordinaria amministrazione con effetto dal prossimo primo gennaio. L’ingresso di Gobbetti, si spiega, "rappresenta un importante rafforzamento dei vertici della società, che può contare su un consiglio di amministrazione rinnovato con figure di elevata competenza manageriale, e segna l’inizio di una nuova fase di valorizzazione e sviluppo del brand sui mercati mondiali". Sempre con effetto dal primo gennaio il cda ha nominato vice presidente Angelica Visconti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza