cerca CERCA
Martedì 18 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:38
Temi caldi

Ferrovie: direttissima Prato-Bologna, eventi per gli 80 anni della tratta

02 aprile 2014 | 14.35
LETTURA: 2 minuti

Sabato 5 e domenica 6 aprile spazio alle celebrazioni per gli 80 anni della Direttissima Prato-Bologna. In programma tante iniziative a Prato, organizzate dagli enti attraversati dalla ferrovia (tra cui la Circoscrizione Est), per festeggiare l'anniversario dell'inaugurazione della tratta, avvenuta nell'aprile 1934 dopo la realizzazione di lavori che coinvolsero sia le due città che le valli del Bisenzio e del Setta.

Il programma - dal titolo "Picco e Pala, gli ottant'anni della Direttissima" - prevede appuntamenti culturali, di approfondimento storico e non solo, che puntano a sottolineare l'importanza di questa opera strutturale, per quasi un secolo il principale asse di collegamento ferroviario fra sud e nord d'Italia.

La costruzione della Grande Galleria dell'Appennino, lunga 18 chilometri, rappresentò un momento di forte innovazione, dal punto di vista ingegneristico, per l'intero Paese. Le operazioni iniziarono di fatto solo alla fine della Grande Guerra del 1915-1918 e terminarono nel 1934, quando con un treno - con a bordo anche il Re d'Italia - entrò appunto in funzione la nuova linea Prato-Bologna. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza