cerca CERCA
Sabato 31 Luglio 2021
Aggiornato: 20:43
Temi caldi

Festa nazionale francese, alla parata sugli Champs Elysees sfilano anche i maori

14 luglio 2016 | 14.03
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Afp) - AFP

Al via a Parigi sugli Champs Elysees la tradizionale parata del 14 luglio, giornata di festa nazionale francese, quest'anno particolarmente blindata per motivi di sicurezza. La sfilata di quest'anno, alla presenza del presidente François Hollande, del primo ministro Manuel Valls e del ministro della Difesa Jean-Yves Le Drian, in tribuna d'onore, hanno partecipato 3.200 militari, 55 aerei, 30 elicotteri e 212 veicoli, rendendo omaggio quest'anno a tutte le forme di impegno, in particolare contro la minaccia terroristica: dall'esercito alle forze di sicurezza interna, al servizio civile. E quest'anno, a 'marciare' a piedi scalzi e negli abiti tradizionali anche un gruppo di maori.

Australiani e neozelandesi avevano sfilato sugli Champs Elysees l'ultima volta nel 1919, invitati in onore della loro partecipazione alla battaglia della Somme a fianco dei francesi nel 1916. La presenza alla sfilata di 140 australiani e 85 neozelandesi, riporta 'Le Figaro', si inserisce nell'ambito delle celebrazioni del centenario "di questa battaglia", ha spiegato il generale Bruno Le Ray, governatore militare di Parigi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza