cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 03:01
Temi caldi

Finmeccanica: ok Mef e Mise a piano strategico, si' a dismissioni trasporti

19 marzo 2014 | 20.22
LETTURA: 2 minuti

Via libera di Tesoro e Mise al piano strategico di Finmeccanica. Il Ministro dell'Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan in qualità di azionista di riferimento di Finmeccanica e il Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi per le sue competenze in materia di politica industriale, si legge in una nota, "condividono il piano strategico approvato dal CdA di Finmeccanica che prevede la concentrazione del gruppo nel settore dell'Aerospazio, Difesa e Sicurezza il quale, per sua natura, richiede significativi investimenti in Ricerca & Sviluppo, con ricadute tecnologiche, produttive ed occupazionali di elevato profilo per il Paese e per il suo ruolo a livello europeo ed internazionale".

In questo quadro, il deconsolidamento delle attività nei trasporti deciso da Finmeccanica "rappresenta un elemento essenziale per il successo di tale piano e inoltre costituisce una opportunità per aprire prospettive di sviluppo del comparto trasporti che facciano perno sul mantenimento sul territorio nazionale di centri di eccellenza e di importanti competenze".

Pertanto, i ministri "seguono con grande attenzione la conclusione da parte di Finmeccanica di un accordo di partnership con un operatore internazionale che assicuri radicamento nel territorio e valorizzazione globale delle aziende del settore trasporti". Tale processo, che "potrà anche coinvolgere investitori istituzionali italiani, avverrà assicurando la dovuta attenzione alle problematiche sociali e di localizzazione industriale". Le decisioni del CdA di Finmeccanica e le valutazioni del Governo sono state comunicate alle Organizzazioni Sindacali oggi pomeriggio in un incontro tenutosi alla presenza del Vice Ministro allo Sviluppo Economico Claudio De Vincenti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza