cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 20:54
Temi caldi

Enogastronomia: Finocchiona protagonista Fiera Primavera a Sesto Fiorentino

28 maggio 2015 | 14.12
LETTURA: 3 minuti

La kermesse dedicata allo storico salume toscano si svolgerà all’interno dello spazio di 'Primavera di gola'

alternate text

'Finocchiona Igp Day'. E’ questo il titolo della manifestazione in programma da oggi al 2 giugno, a Sesto Fiorentino, in piazza Vittorio Veneto, nell’ambito della Fiera di Primavera. La kermesse dedicata allo storico salume toscano si svolgerà all’interno dello spazio di 'Primavera di gola' e proprio la primavera sarà la protagonista del festival dedicato ai produttori di qualità, soprattutto toscani, che si articolerà in sei giorni di eventi, degustazioni, showcooking e laboratori.

Ogni giorno sarà possibile assaggiare e acquistare la Finocchiona Igp, apprezzandone non solo il gusto, ma anche la storia e le tecniche di produzione. Sarà così possibile fare una degustazione guidata in cui, mentre si assaggia il prodotto, se ne apprezzano le caratteristiche. Per tutti i 6 giorni della Fiera di 'Gola Gioconda' sarà possibile assaggiare e acquistare la vera Finocchiona Igp

“Dedichiamo molta attenzione ai piaceri della tavola - sottolinea Maurizio Izzo, caporedattore di ‘Gola Gioconda’ e organizzatore dell’evento - e ‘Primavera di Gola’ è una vetrina importante per produttori e chef. Siamo lieti dell’opportunità che ci ha offerto il Consorzio di tutela della Finocchiona, all’indomani del riconoscimento dell’Igp. Proprio perché lavoriamo con professionisti del settore sappiamo quanto è importante la tutela di un marchio e poter contare su un disciplinare che in primo luogo tuteli il consumatore, valorizzando la qualità del prodotto”.

“Per la Finocchiona Igp - sottolinea Francesco Seghi, direttore del Consorzio di Tutela della Finocchiona - fresca dell’ambito riconoscimento internazionale, e per il Consorzio di Tutela della Finocchiona, nato da pochi giorni, essere al centro di un evento gastronomico di questa importanza è un onore, soprattutto perché non è il solito assaggio ai passanti, ma una vera e propria degustazione, dove l’assaggiatore viene portato ad assaporare ogni sfaccettatura del profilo organolettico del prodotto".

"L’assaggio di Finocchiona Igp - sostiene - merita di essere guidato, per poter apprezzare l’aroma che la caratterizza, e per poter assaporare a pieno il gusto di prodotto tipicamente toscano così importante nella nostra tradizione, soprattutto da adesso che è stato insignito dell’ambito riconoscimento di prodotto a Indicazione geografica protetta. Questa iniziativa è solo la prima di una lunga serie che il Consorzio affronterà per promuovere il prodotto e informare i consumatori del valore aggiunto in termini di qualità e gusto che la Finocchiona Igp porta sulle nostre tavole ogni giorno”.

Sarà presente all’evento anche il Salumificio Gerini, storico marchio toscano che opera nel settore fin dal Settecento. “L’attaccamento al territorio e ai suoi prodotti tipici - sottolineano Alessandra e Antonella Gerini, della Gerini Spa - ha sempre distinto il Salumificio Gerini nella produzione dei salumi. Per questo è stato, fin da subito, promotore e sostenitore di un Consorzio per la tutela di uno dei salumi più caratterizzanti il territorio Fiorentino: la Finocchiona, che oggi può vantare il riconoscimento di prodotto ad Indicazione geografica protetta”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza