cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 12:46
Temi caldi

Firenze: arrestato dopo aver danneggiato 16 auto in sosta

01 aprile 2014 | 17.46
LETTURA: 2 minuti

Arrestato dopo aver danneggiato 16 auto in sosta lungo il ponte Amerigo Vespucci; insieme a lui sono stati denunciati due minorenni. La scorsa notte tre giovani, di cui uno maggiorenne di origine Kazaka di 21 anni e due minorenni fiorentini di 17 anni, hanno danneggiato 16 autovetture in sosta su ponte Amerigo Vespucci. Gli uomini della Squadra Volante della Questura, prontamente intervenuti grazie alle segnalazioni arrivate al 113, sono riusciti a fermarli mentre cercavano di scappare verso lungarno Santarosa.

Vicino alle vetture danneggiate sono stati rinvenuti e sequestrati tre cavalletti di biciclette utilizzati per infrangere i vetri e gli specchietti. I due minorenni sono stati denunciati ed affidati ai genitori, mentre il maggiorenne è stato arrestato. Stamattina la direttissima.

Poco prima, alle 23,30 circa, le volanti sono intervenute in piazza Dalmazia perché un 40enne marocchino completamente ubriaco stava strattonando la sua compagna. Quando gli agenti sono giunti sul posto l'uomo - già fermato da un passante, che aveva dato l'allarme al 113 - si è scagliato contro di loro, prendendo anche a testate un'auto in sosta. Il 40enne è stato quindi denunciato per danneggiamento aggravato della vettura, lesioni, minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza