cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 09:22
Temi caldi

Firenze: dopo un anno di violenze denuncia il compagno, arrestato

08 agosto 2014 | 17.09
LETTURA: 2 minuti

Dopo l'ennesimo atto di violenza, da parte del suo compagno, lei si è rivolta ai carabinieri

alternate text

Dopo l'ennesimo atto di violenza, da parte del suo compagno, lei si è rivolta ai carabinieri e lui li ha aggrediti: l'uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Durante la serata di ieri, presso il comando di Borgo Ognissanti, si è presentata una donna fiorentina, 42 anni, la quale ha riferito che da quando aveva intrapreso, nell'aprile del 2013, un relazione con un 45enne fiorentino, ha subito ripetute violenze sia fisiche che psicologiche; al momento, però, non era convinta di sporgere querela.

Uscita dal comando, all'altezza di Piazza Goldoni, la donna è stata aggredita dal compagno il quale, l'ha bloccata e strattonata. Alcuni vigili urbani hanno assistito alla scena e sono intervenuti, riuscendo così a scongiurare più gravi conseguenze. La donna, a quel punto, è ritornata in caserma e dopo aver querelato il compagno, ha chiesto di essere accompagnata presso la vicina fermata Ataf per paura che l'uomo la potesse nuovamente aggredire.

I carabinieri, con discrezione, alla fermata del bus, hanno tenuto sotto controllo la donna e quando l'uomo si è avvicinato, iniziando ad inveire contro di lei, sono intervenuti. Il compagno, alla loro vista, ha infierito anche contro i militari spintonandoli più volte con violenza. Il 45enne fiorentino, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e trattenuto presso la camera di sicurezza, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza