cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 16:27
Temi caldi

Firenze: la polizia arresta un rapinatore seriale di 'lucciole'

19 febbraio 2015 | 15.14
LETTURA: 2 minuti

La notte scorsa la polizia ha arrestato un rapinatore seriale di prostitute: sono almeno tre gli episodi consumati dopo la mezzanotte tra viale Guidoni, via Baracca e via Pistoiese, dei quali dovrà rispondere un foggiano di 37 anni

alternate text

La notte scorsa la polizia ha arrestato un rapinatore seriale di prostitute: sono almeno tre gli episodi consumati dopo la mezzanotte tra viale Guidoni, via Baracca e via Pistoiese, dei quali dovrà rispondere un foggiano di 37 anni. L’allarme al 113 è scattato quando la prima vittima, una cittadina rumena di 28 anni, ha riferito agli agenti di essersi appartata con un cliente che dopo averle strappato la borsa l’avrebbe scaraventata fuori dall’auto in viale Guidoni.

Le volanti e le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana si sono messe sulle tracce del fuggitivo scappato a bordo di un’utilitaria grigia. Ma l’uomo, a distanza di pochi minuti, ha colpito nuovamente una seconda vittima, una 26enne albanese, in via Baracca ed una terza, rimasta ignota, in via Pistoiese. In via Baracca l’aggressore avrebbe addirittura spruzzato dello spray urticante in faccia alla giovane ragazza albanese soccorsa in mezzo di strada dalle volanti.

A riferire il terzo episodio è stato invece un’automobilista che, quando ha visto un uomo che stava tentando di strappare la borsa ad una ragazza in via Pistoiese, ha chiamato subito il 113. Il rapinatore è stato bloccato da una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine a pochi metri dall’ultima aggressione. L’uomo , riconosciuto anche dalle vittime, è finito in manette e gli agenti hanno recuperato tutta la refurtiva sequestrando anche la bomboletta di gas al peperoncino.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza