cerca CERCA
Mercoledì 29 Marzo 2023
Aggiornato: 18:48
Temi caldi

Firmato contratto per servizi della piattaforma nazionale per la telemedicina

09 marzo 2023 | 08.34
LETTURA: 1 minuti

Italia prima in Europa a dotarsi di un progetto su tutto il territorio

alternate text
(Fotogramma)

E' stato firmato il contratto per servizi della piattaforma nazionale per la telemedicina. L'Italia è prima in Europa a dotarsi di un progetto in questo settore per l'intero territorio. L'accordo, siglato alla presenza del ministro della Salute, Orazio Schillaci - riferisce una nota del ministero - è tra l'Agenas e il Raggruppamento temporaneo di impresa (Rti) Engineering Ingegneria Informatica Spa e Almaviva Spa per l’affidamento in concessione della 'Progettazione, realizzazione e gestione dei servizi abilitanti della Piattaforma nazionale di Telemedicina Pnrr' - Missione 6 Componente 1 subinvestimento 1.2.3 'Telemedicina', per un valore di 250 milioni di euro.

"L’accordo sottoscritto - ha detto Schillaci - pone l’Italia all’avanguardia rispetto alle altre nazioni europee nell’utilizzo dei fondi del Pnrr in ambito sanitario e apre una fase nuova nella prospettiva di ammodernamento e razionalizzazione del nostro Servizio sanitario nazionale".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza