cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 09:18
Temi caldi

Fiumicino: molotov in parcheggio a lunga sosta, Erriu 'e' allarme sicurezza'

14 luglio 2014 | 18.01
LETTURA: 3 minuti

In seguito all'ennesimo atto di violenza, chiesti interventi immediati

alternate text

"Ieri notte ignoti hanno fatto ritrovare una molotov in uno dei tanti parcheggi posti lungo Via Portuense. Un avvertimento? Episodi del genere continuano purtroppo a ripetersi in maniera piuttosto frequente su questo territorio. L'ultimo non più tardi di una settimana fa: un attentato incendiario contro una sala giochi di Maccarese. Qualche tempo prima era toccato alla posta. Le rapine continuano a essere all'ordine del giorno (l'ultima a Focene, vittima la Conad). I furti idem. Alla stazione di Palidoro le macchine vengono tartassate. A Parco Leonardo lo stesso. Non si salva una sola delle località del Comune: in questo periodo i ladri d'appartamento hanno messo nel mirino Fregene. Il comitato per l'ordine e la sicurezza dello scorso 30 maggio si era concluso con tante promesse. La tenenza dei carabinieri a Fiumicino rimane un miraggio, le pattuglie del nucleo prevenzione del crimine scendono a Fiumicino un giorno sì e quattro no e vengono utilizzate per fare multe". Lo dichiara il vicepresidente dell'associazione Crescere Insieme, Emilio Erriu.

"I 14 aggregati - prosegue - grazie ai quali la Polizia di Stato poteva mettere in campo una seconda pattuglia notturna, quest'anno ancora non si vedono (siamo in pieno luglio, quando arriveranno?!) e anzi il corpo della Ps è sceso di tre unità, trasferite in altri commissariati. Invece di aumentare qui gli agenti diminuiscono e quei pochi sono costretti a turni massacranti per garantire la sicurezza in uno dei comuni più estesi d'Italia. L'annunciato concorso dei vigili urbani è fermo. Così non si può andare avanti. Servono maggiori risorse in questo Comune. Caro sindaco Montino se ci sei batti un colpo. C'avevi promesso maggiore sicurezza in campagna elettorale, ma oggi temo rimanga solo una delle tante favolette".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza