cerca CERCA
Lunedì 17 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:46
Temi caldi

Florida, gli ospiti non se ne vanno e lei gli spara

23 novembre 2016 | 19.02
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Xinhua)

Gli ospiti si erano fatti troppo invadenti e rumorosi e non avevano nessuna intenzione di togliere il disturbo. Allora, la padrona di casa ha pensato bene di prendere la sua calibro 22 e sparare alla coppia di amici, per costringerli ad andarsene. E' accaduto a Panama City, in Florida. La donna, una 32enne, è finita in manette.

La polizia ha riferito che lunedì scorso intorno all'1 del mattino aveva fatto entrare nella sua abitazione un'amica, accompagnata da un uomo. La coppia di ospiti, dopo qualche bicchiere di troppo, ha iniziato ad alzare il tono della voce. Troppo, per la padrona di casa, che ha intimato ai due di andarsene. Al loro rifiuto, la donna ha sparato alla sua amica, colpendola a una gamba.

Anche il fidanzato della 32enne è rimasto colpito da un proiettile di rimbalzo. Sarebbe stato proprio lui, secondo i verbali della polizia, a suggerire alla fidanzata che "quando chiedi a qualcuno per tre volte di andarsene da casa tua, devi prendere la pistola e sparare per terra e se non funziona, devi sparargli alle gambe". Detto, fatto. La 32enne è ora in carcere in attesa di comparire davanti a un giudice.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza