cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:22
Temi caldi

Foggia, barca si incaglia davanti al porto di Vieste: in salvo una intera famiglia tedesca

25 aprile 2014 | 16.20
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Sono stati messi in salvo i quattro diportisti tedeschi, un'intera famiglia (padre e madre, di 45 anni, e due figli di 2 e 4 anni) che stamane all'alba si sono incagliati in uno scoglio dopo essere usciti dal porto di Vieste, in provincia di Foggia, in un tratto di mare vietato alla navigazione per il basso fondale tra Punta Santa Croce e Isola di Sant'Eufemia.

La barca a vela di 15 metri, battente bandiera tedesca, ha cominciato a imbarcare acqua. I diportisti hanno lanciato l'allarme tramite il numero 1530 alla sala operativa centrale. Sul posto sono giunti i militari della Capitaneria di porto di Vieste che hanno provveduto a far salire i diportisti sulla loro imbarcazione. Le condizioni meteo erano favorevoli. Si e' trattato semplicemente di una manovra sbagliata. Ora si provvedera' a disincagliare il mezzo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza