cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 20:08
Temi caldi

Il progetto

Fondazione Bracco finanzia restauro Grande Organo Duomo Milano

05 marzo 2019 | 15.54
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Il Grande Organo del Duomo di Milano (FOTOGRAMMA)

Nel gruppo dei Mecenati della Veneranda Fabbrica del Duomo c'è la Fondazione Bracco che ha risposto per prima all’appello per il restauro del Grande Organo del Duomo. Una tradizione musicale quella della fondazione che continua come spiegato dalla presidente Diana Bracco: ''Questo progetto mette insieme tanti elementi che sono nel nostro cuore come l’amore per la musica e per la città di Milano. C’è la volontà di mantenere queste belle opere nel tempo, nello specifico con un restauro basato su tecniche diagnostiche. Questo è il nostro obiettivo: riuscire a dare un tocco scientifico alle nostre azioni''.

Diana Bracco, durante la conferenza di presentazione della raccolta fondi svoltasi il 5 marzo a Milano, ha poi enunciato alcuni aspetti principali del progetto: ''E’ un contributo composito, si inizia oggi con 50mila euro, però è soprattutto su questa base che dovrà essere molto importante la partecipazione di tutti. Bisogna che ci rendiamo conto che mantenere un bene così prezioso sia anche costoso, e credo che molti milanesi parteciperanno a questa iniziativa. Io stessa farò una campagna di promozione per la raccolta fondi''.

''Come Fondazione – ha continuato Diana Bracco – ci impegniamo ad avviare il progetto del restauro di questo eccezionale strumento impegnandoci come sempre da appassionati di musica. Non vogliamo soltanto erogare fondi, ma essere co-partner di progetti culturali”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza