cerca CERCA
Lunedì 02 Agosto 2021
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

Fondi Ue: Fava, Regione Lombardia anticipa Pac per 310,5 mln di euro

29 luglio 2014 | 19.18
LETTURA: 3 minuti

alternate text

"La Lombardia anche quest'anno ha anticipato agli agricoltori lombardi i fondi della Pac, confermando, in una fase di spending review che non ha risparmiato la Regione dalla scure del Governo, una forte sensibilità verso le imprese agricole". Lo dichiara l'assessore all'Agricoltura della Lombardia, Gianni Fava, che comunica contestualmente i dati relativi ai contributi stanziati per l'anticipo dei fondi Pac: "Parliamo di una cifra superiore ai 310,5 milioni di euro, che verrà assegnata a 30.458 beneficiari, che rappresentano insieme l'ossatura dell'agricoltura del territorio, fra i più importanti d'Europa e verso il quale cerchiamo di dedicare il massimo dell'attenzione".

La suddivisione delle risorse per province vede in testa la provincia di Mantova (66.156.217 euro), seguita da Pavia (65.572.773 euro), Brescia (53.520.595 euro), Cremona (51.778.414 euro) e Milano (25.469.454 euro), Lodi (18540502 euro) e Bergamo (16.018.055 euro).

"Agevolare il sistema agricolo della Lombardia in un percorso di crescita e competitività rappresenta uno dei pilastri della politica regionale - afferma Fava - e lo dimostra anche il sostegno che assicuriamo nell'erogazione della prossima Pac, che ci vede impegnati con risorse superiori per oltre 200 milioni di euro rispetto al passato".

Intanto, l'Organismo pagatore della Regione Lombardia (Opr) ha erogato i fondi relativi alla misura 214 del Programma di sviluppo rurale per la provincia di Mantova, intervenendo tempestivamente e recuperando il ritardo nella trasmissione dei dati da parte dell'Amministrazione provinciale. I beneficiari sono 955, mentre il saldo ammonta a 5.161.657 euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza